21 furti in negozi e centri commerciali, arresto per cinque romeni

FIRENZE – Cinque ordinanze di custodia cautelare: ad eseguirle i carabinieri nei confronti di cinque persone, di nazionalità romena, accusate di aver messo a segno tra ottobre e dicembre scorsi almeno 21 furti con la tecnica della spaccata in negozi e centri commerciali di Firenze, Siena, Pistoia, Lucca e Grosseto. Uno destinatari del provvedimento è attualmente ricercato.

La procura di Firenze contesta loro l’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione. Tre dei destinatari delle misure si trovano già in carcere per altri reati. Le indagini, condotte anche con intercettazioni, hanno permesso di individuare le basi logistiche – un bar e un appartamento a Firenze – usate per pianificare i sopralluoghi e i furti. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -