Trump: “L’euro è un deutsche mark implicito”

Trump: “L’euro è un deutsche mark implicito”

Merkel: “La Banca centrale europea ha una politica indipendente».

BUM!!!

marco-Euro

Questa ha imparato a spararle così da quando ha conosciuto Cretinetti.
È grossa eh?… intendo la balla non lei.

Allora:

Dal sito ufficiale della BCE si evince che, la maggioranza relativa delle quote è detenuta da….
Bundesbank,
seguita da Banca di Francia, Banca d’Inghilterra (13,9337%) e da Banca d’Italia; le altre Banche Centrali detengono invece, rispetto ai tre principali sottoscrittori, percentuali inferiori delle quote della BCE.

A ciò aggiungiamo che

La Banca Centrale Europea è quindi sì ufficialmente di proprietà delle Banche Centrali degli Stati che ne fanno parte, ma
1) Bundesbank ne detiene la maggioranza (ed è Bundesbank che ha in pancia derivati pari a 20 il PIL dei lander!)
2) dato che le Banche Centrali sono controllate da società private, la stessa BCE è una società privata.

Dulcis in fundo di chi è quindi sostanzialmente Bundesbank?

Tenetevi forte se non lo sapevate:
della famiglia del principe al-Thani che ne detiene il 20% circa. Nel 2014 i principi del Qatar hanno comprato il 6,1% di Deutsche Bank tramite i gruppi di investimento Paramount Services Holdings e Supreme Universal Holdings. L’anno dopo i due gruppi possedevano già il 5% ciascuno.

THIS IS END OF THE STORY.

Non ci sono nemmeno i titoli di coda.

PS: Poi c’è chi si domanda perché la chiamano Eurabia?

Stefano Davidson



   

 

 

1 Commento per “Trump: “L’euro è un deutsche mark implicito””

  1. Pazzesco;ecco perchè le cose in UE vanno in un certo modo!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -