Usa, Trump rimuove segretario della Giustizia: “Ci ha tradito”

usa-segr-giustizia-rimossa

Il presidente americano Donald Trump ha rimosso il segretario alla Giustizia ad interim, Sally Yates, nominata da Barack Obama, che aveva ordinato ai procuratori di non difendere il decreto presidenziale che impone restrizioni agli ingressi negli Stati Uniti.”Il segretario ad interim, Sally Yates, ha tradito il dipartimento della Giustizia rifiutando di applicare un decreto destinato a proteggere i cittadini degli Stati Uniti – ha fatto sapere la Casa Bianca – il presidente Trump ha rimosso Yates dalle sue funzioni e ha nominato Dana Boente ministro ad interim in attesa della conferma da parte del Senato della nomina di Jeff Sessions”. (fonte Afp)

La Yates aveva scritto a tutti gli avvocati del dipartimento di Giustizia di non difendere in tribunale la decisione di Trump sulla sospensione agli ingressi di rifugiati e cittadini in arrivo da sette Paesi prevalentemente musulmani.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -