Fmi: debito troppo alto, l’Italia non puo’ abbassare le tasse

Condividi

 

L’Italia e’ un ”tipico esempio di Paese con un alto rapporto tra Pil e debito pubblico”: ”e’ una nazione che ha poco o niente spazio fiscale”. Lo afferma il Fmi, sottolineando che ”la principale sfida per l’Italia e’ la ricomposizione di ‘cuscinetti’ di bilancio al fine di perseguire una politica fiscale ben ancorata in una strategia di medio termine”.

La questione del debito, comunque, interessa tutta l’area euro. Il Fondo rileva che e’ salito da una media sotto al 60% del Pil agli inizi degli anni 1990 a oltre il 90% nel 2015. Nel working paper ‘Fiscal Policy in the Euro Area’, si sottolinea che l’aumento è stato ”pronunciato nel 2009 e nel 2010, al picco della crisi”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -