Programma urgente per l’attuazione della Costituzione

Programma urgente per l’attuazione della Costituzione della Repubblica democratica Italiana

Roma, 22 gennaio 2017 – Centro Congressi Cavour, Via Cavour, 50/a

maddalena-costituzione_n

COMUNICATO STAMPA Attuare la Costituzione
Dopo l’Assemblea generale dei Comitati per il No del 21 gennaio 2017, ed in linea di continuità con essa, si è svolta, a Roma, il 22 gennaio, l’Assemblea nazionale convocata dalla “Confederazione Sovranità Popolare” e da altre 30 organizzazioni, ed ha registrato 450 adesioni da ogni parte d’Italia.
La giornata ha rappresentato un’opportunità irrinunciabile e indispensabile per recuperare la consapevolezza di essere non solo cittadini ma parte attiva di una rigenerazione della nostra società: svoltasi al Centro Congressi Cavour di Roma è stata un momento straordinario di partecipazione, impegno e passione, che ha visto protagoniste oltre trecento persone che si rifiutano di assistere ad un declino quotidiano, sistematico e scientifico che non è altro che il risultato di una lunga e progressiva azione di demolizione della Carta costituzionale con il mal celato intento di spogliare Popoli e Nazioni della loro dignità e dei loro diritti fino a giungere a una totale sottomissione degli stessi al dominio della finanza speculativa.

Oltre 60 gli interventi di testimonianza e approfondimento, espressione di organizzazioni e realtà assai diverse tra loro ma accomunate dall’amore per il nostro Paese e la responsabilità condivisa dell’attuazione della Costituzione. I lunghi mesi della campagna referendaria, iniziata il giorno in cui sono state presentate le aberranti modifiche alla Carta Costituzionale (quindi molto prima che fosse indetto lo stesso referendum), hanno visto lavorare insieme le migliori energie del Paese, per salvare non solo la Costituzione, ma il nostro Patrimonio culturale, artistico, giuridico, ambientale, sociale; per salvare il territorio bene comune degli Italiani, e patrimonio di tutta l’Umanità.

Gli interventi si sono succeduti dopo la proposta fatta all’assemblea di una forza popolare che non si caratterizzi a livello partitico ed elettorale, ma che lavori continuativamente per l’attuazione della Costituzione e l’esercizio della sovranità popolare, chiunque siederà in Parlamento e chiunque avrà il governo del Paese.

Alla luce del successo dell’Assemblea di Roma, sono in programmazione due incontri a Milano e a Napoli nei prossimi due mesi per poter continuare a lavorare insieme condividendo obiettivi e strategie.

Si ringraziano i Promotori dell’evento, tutte le persone che hanno aderito e quelle che hanno partecipato, ed un ringraziamento particolare va sicuramente al Professor Paolo Maddalena per essere stato ancora una volta testimonianza e servizio ed averci trasmesso le conoscenze, l’entusiasmo e l’orgoglio, che ci permetteranno di continuare a lottare nel prossimo futuro, affinché l’esito del Referendum costituzionale non sia stato un risultato vano, e il futuro dell’Italia non venga ipotecato e compromesso!

Il link di tutti gli interventi del 22 gennaio:
https://www.youtube.com/playlist?list=PLnZfFw4qyshN2Zjg5gdO12DRIA5IRZKvQ

Luigi De Giacomo – segreteriamaddalena@gmail.com



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -