Germania, rimpatrio forzato per altri 25 cittadini afghani

Una seconda ondata di migranti afgani rimpatriati a Kabul da parte delle autorità tedesche. Un volo charter partito dall’aeroporto internazionale di Francoforte è atterrato a Kabul con a bordo 25 cittadini afgani espulsi dal Ministero dell’Interno di Berlino.

Si tratta di persone cui è stata rifiutata la richiesta di asilo. Una ventiseiesima persona che faceva inizialmente parte degli espulsi è invece restata in Germania per poter beneficiare di cure mediche.

All’aeroporto di Francoforte circa 250 manifestanti hanno organizzato una protesta pacifica contro i rimpatrii forzati. Il 15 dicembre scorso altri 34 cittadini afgani erano stati rispediti a Kabul. euronews

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -