Prendono 18 milioni l’anno per seguire i “migranti”, ma non c’era nessuno

 

SCOPERTA SHOCK DURANTE IL BLITZ ALLA COOPERATIVA
Abbiamo fatto un blitz dove la cooperativa Caleidos – scrive Donzelli su Facebook – che ospita 200 richiedenti asilo e che prende solo su Modena la bellezza di 18 milioni l’anno per seguire gli “ospiti” 7 giorni su 7. Ma indovinate?
Della cooperativa non c’era nessuno!

Non si può continuare così, questo business va fermato IMMEDIATAMENTE!
Aiutaci a diffondere questo video!



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -