Clandestini bengalesi protestano contro nigeriani e ivoriani

 

PADOVA, 17 GEN – Una cinquantina di immigrati (clandestini) bengalesi ha manifestato, stamane, davanti al centro di accoglienza di Bagnoli (Padova) bloccando l’ingresso e l’uscita dal campo per una trentina di minuti. Il gruppo, intorno alle 7.30, ha iniziato la protesta lamentando problemi di convivenza con i nigeriani e gli ivoriani ospitati nel campo. Sono intervenuti i carabinieri.

All’origine della protesta una rissa avvenuta in nottata tra un ivoriano e due ragazzi del Bangladesh che hanno avuto rispettivamente 8 e 3 giorni di prognosi per ferite e traumi. Del fatto e’ stata messa al corrente anche la Prefettura di Padova per un eventuale allontanamento dell’aggressore. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -