Caso Cucchi: omicidio preterintenzionale a tre carabinieri

 

ROMA, 17 GEN – La procura di Roma ha chiuso l’inchiesta bis sulla morte di Stefano Chcchi (22 ottobre 2009) e ha contestato l’accusa di omicidio preterintenzionale ai tre carabinieri che lo arrestarono il 15 ottobre. I tre sono ritenuti responsabili del pestaggio del giovane geometra. Per altri due carabinieri sono ipotizzati i reati di calunnia e di falso. ansa

Ilaria Cucchi a Tgcom24: “Stefano ora ci sorride”

“Voglio dire a tutti che bisogna resistere, resistere, resistere. Ed avere fiducia nella giustizia”, scrive su Facebook Ilaria Cucchi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -