M5s, Di Maio: non vogliamo uscire dalla Nato

Condividi

 

 

“Quello che chiediamo noi è rivedere l’impegno dell’Italia nella Nato e della stessa Nato e ci fa piacere che anche Trump venga su questa linea”.

Lo ha detto il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio a margine di un convegno organizzato dal M5s sull’Intelligence. “La nostra posizione sulla Nato è sempre stata coerente: andare oltre la Nato, non uscire dalla Nato. Siamo dei pazzi a portare le nostre truppe al confine con la Russia”, afferma Di Maio che ricorda: “Questo dibattito non l’abbiamo scatenato noi, l’ha aperto il presidente degli Stati Uniti, mettendo anche lui in dubbio la Nato cosi’ com’è. Noi nel nostro piccolo siamo stati precursori di un dibattito che ci sarà a livello planetario e nello specifico tra i paesi membri anche perché, vi ricordo, la Nato in questo momento sta portando truppe al confine con la Russia quando noi crediamo che in un’ottica di lotta al terrorismo e di pace tra potenze militari sia una cosa folle”. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -