Danubio ghiacciato, la Serbia chiede due rompighiaccio

 

danubio-serbia

BELGRADO, 14 GEN – La Serbia ha chiesto all’Ungheria l’invio di due rompighiaccio da impiegare unitamente a quelli serbi per rimuovere enormi blocchi di giacchio formatisi lungo il Danubio a causa delle basse temperature degli ultimi giorni. Come riferiscono i media, un primo rompighiaccio potrebbe arrivare entro lunedì.

Da oltre una settimana il Danubio e la Sava – i due fiumi più grandi che attraversano la Serbia – sono interdetti alla navigazione a causa di ampi tratti ghiacciati. Le autorità di Belgrado hanno decretato lo stato di emergenza su un tratto del Danubio non lontano dalla frontiera ungherese. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -