Rubato Bambin Gesù dal presepe di Genova

presepe-genova

GENOVA – Rubata la statua del bambino Gesù del presepe della parrocchia della Maddalena, nel cuore del centro storico di Genova. Il furto è avvenuto alla vigilia dell’Epifania nella capanna di mattoni allestita nell’atrio della chiesa per rappresentare la natività: la statuetta del bambino Gesù, lunga circa 20 centimetri, era in culla di paglia ora rimasta vuota. Il ladro non ha toccato le altre statuine, dalla Madonna a San Giuseppe, ai Tre Re Magi.

Il parroco della chiesa, padre Paolino Diral, dell’ordine dei Somaschi, quando ha appreso del furto ha avvertito i carabinieri. Davanti al cronista però minimizza e sottolinea con un sorriso: “Visto che il presepe si trova nell’atrio, all’aperto e al freddo, forse chi ha preso il Bambino ha voluto accoglierlo in casa sua per tenerlo al caldo. Ha voluto accogliere e non respingere come invochiamo noi invitando i fedeli ad abbattere e non erigere i muri“. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -