Pollari (Sismi): “Terrorismo islamico, è la cronaca di una morte annunciata”

 

Dopo le parole del capo della polizia, Franco Gabrielli, che ha detto di ritenere probabile un attacco terroristico in Italia, parla Nicolò Pollari, il generale della Guardia di Finanza e direttore del Sismi. “Niente di nuovo sotto il sole. L’escalation terroristica di matrice islamica non dovrebbe sorprenderci, è la cronaca di una morte annunciata. Ma è anche vero che se finora l’Italia è stata utilizzata come una sorta di hub dai jihadisti, e quindi non colpita, l’intensificarsi di attività preventive e delle espulsioni potrebbe rendere possibile un fatto acuto sul nostro territorio“.

Così in un’intervista a Il Tempo, dove dunque Pollari spiega che, in effetti, un attentato terroristico nel Belpaese è molto più che un’ipotesi. libero



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -