Palermo, parroco picchiato e rapinato: fermato tunisino

Condividi

 

 

PALERMO, 31 DIC – Gli investigatori della Squadra Mobile e del commissariato di San Lorenzo hanno sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria il tunisino Sami Ben Lazrag diciottenne. Sarebbe uno dei componenti del commando di giovani malviventi autori del raid in casa di padre Miguel Pertini, sarcedote della parrocchia di San Filippo Neri allo Zen a Palermo picchiato e rapinato. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -