Detenuti in permesso premio portano droga in carcere

 

CASERTA, 30 DIC – Di ritorno dai permessi premio hanno cercato di introdurre droga nel carcere ma sono stati scoperti dalla polizia penitenziaria. È successo ieri sera nella casa circondariale di Carinola (Caserta) dove quattro detenuti sono stati denunciati per possesso a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A tutti verranno revocati i benefici. “Sono episodi – afferma il segretario regionale USPP, Ciro Auricchio – che dimostrano come spesso i detenuti usino lo strumento dei benefici penitenziari per continuare a delinquere“.

Secondo Auricchio, “andrebbe maggiormente garantito una selezione dei detenuti e mezzi e risorse alla Polizia Penitenziaria per contrastare quei fenomeni criminali che trovano nel carcere motivo di continuità con analoghi settori della società”. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -