Caso di meningite accertato a Crema, profilassi per 6 operatori

 

MILANO, 29 DIC – Un caso di meningite è stato accertato a Crema la notte di Natale. Il paziente, un cremasco 43enne, è stato affidato agli specialisti della neurologia e quindi trasferito d’urgenza all’ospedale di Cremona. Sei operatori venuti a contatto con lui durante la sua permanenza nel padiglione di emergenza sono stati sottoposti a vaccinazione.

Secondo gli esiti degli esami di laboratorio, la forma di cui è affetto non sarebbe di natura meningococcica. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -