Prete cattolico rapito da Isis fa appello a Bergoglio “Aiutami”

 

Padre Tom Uzhunnalil è un prete cattolico indiano sequestrato a marzo ad Aden, in Yemen

Nel video il sacerdote, che ansima lievemente nel parlare, smagrito e sofferente, si appella al governo indiano e soprattutto al Papa “Caro Papa Francesco prenditi cura della mia vita, chiedi ai governi di agire per farmi liberare”.

“Caro Santo Padre, prenditi cura della mia vita come un padre. Sono molto angosciato, la mia salurte sta peggiorando”.
Padre Tom Uzhunnalil ha detto anche frasi molto amare : “Vengo dall’India e forse non sonoconsiderato una persona di grande valore, sono triste: se fossi stato un prete europeo la mia vicenda sarebbe stata presa più sul serio da parte delle autorità e dell’opinione pubblica e forse mi avrebbero già rilasciato”.

Ecco come era Padre Tom Uzhunnalil prima del rapimento

prete-cattolico-rapito-isis2



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -