Carburanti, ancora aumenti per benzina e diesel

 

Nuovo giro di rialzi per i prezzi dei carburanti alla pompa, sulla scia della tendenza rialzista dei mercati petroliferi internazionali. Stando alla consueta rilevazione di ‘Staffetta Quotidiana’, questa mattina Eni ha aumentato di un centesimo a litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Stessa mossa anche per Esso e Tamoil. Per Eni si tratta del settimo rialzo nel giro di un mese, per un totale di nove centesimi al litro sia sulla benzina che sul diesel.

Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti: benzina self service a 1,523 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,495), diesel a 1,376 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,349). Benzina servito a 1,628 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,535), diesel a 1,484 euro/litro (+0,4 cent, pompe bianche 1,390). Gpl a 0,571 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,557), metano a 0,974 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,963), conclude la nota. ADNKRONOS



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -