Treviso: rissa tra rom e senegalesi, interviene la polizia

Condividi

 

 

L’episodio è avvenuto domenica in tarda mattinata. Motivo della lite una presunta truffa ai danni di un cittadino senegalese- VIDEO >>>

TREVISO Alta tensione domenica mattina nel quartiere di Santa Bona, a pochi metri di distanza dal supermercato Solemarket. Un gruppo di Rom e alcuni cittadini di origine senegalese sono venuti alle mani in pieno giorno, sotto gli occhi dei passanti allibiti.

Motivo della colluttazione una presunta truffa ai danni di un cittadino senegalese che avrebbe versato una caparra di 2400 euro per ricevere un’auto però mai più avuta. Non vedendo la macchina, l’uomo è andato in escandescenze e ha iniziato a insultare i venditori di etnia Rom che avevano provato a truffarlo. A quel punto è scoppiato il finimondo: calci, pugni e spintoni a pochi passi dalla strada che attraversa il quartiere di Santa Bona Nuova.

I residenti, molto preoccupati, hanno subito avvertito le forze dell’ordine e solo con l’arrivo della polizia di Treviso la situazione è rientrata alla normalità. Le persone coinvolte sono state portate in questura per gli accertamenti del caso. Un altro brutto episodio di violenza, a pochi passi dal centro di Treviso.

trevisotoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -