Terrorismo islamico: condannata a 9 anni la convertita ‘Fatima’

 

Maria-Giulia-Sergio

MILANO, 19 DIC – E’ stata condannata a 9 anni di reclusione Maria Giulia ‘Fatima’ Sergio, considerata la prima foreign fighter italiana, che si troverebbe in Siria da oltre due anni a combattere con l’Isis. Lo ha deciso la Corte d’Assise di Milano che ha condannato anche il padre della 29enne, Sergio Sergio, a 4 anni, e il marito, l’albanese Aldo Kobuzi, a 10 anni. La Corte ha emesso anche altre 3 condanne fino a 9 anni.
Si tratta della prima sentenza in Italia a carico di foreign fighter che si troverebbero ancora nelle zone di guerra. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -