Udine: 41enne muore subito dopo il ricovero, sospetta meningite

 

Un uomo di 41 anni, di Udine, è morto ieri a causa di una gravissima infezione batterica estesasi in poche ore a tutto il corpo. Lo riporta il quotidiano Messaggero Veneto oggi in edicola, che parla di un sospetto caso di meningite, di una infezione da pneumococco. L’uomo era stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale del capoluogo friulano dove è morto nel pomeriggio di ieri in seguito a una setticemia. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -