Verona; due veicoli danneggiati e 4 vigili feriti dai nomadi

 

VERONA – Due veicoli della polizia municipale di Verona sono stati danneggiati e quattro agenti sono rimasti feriti durante un intervento avvenuto all’interno dell’area di sosta attrezzata da nomadi di etnia Sinti a Forte Azzano.

Gli agenti erano intervenuti a seguito di una richiesta pervenuta al Comando verso la mezzanotte da parte di residenti della zona che segnalavano disturbo, musica ad alto volume e schiamazzi provenienti dall’interno dell’area. Durante la verifica un 14enne residente nell’area attrezzata, che ha iniziato ad inveire contro gli agenti, urlando accuse e minacce sotto l’effetto di alcol. Nel giro di pochi istanti numerose altre persone, uomini e donne usciti dalla diverse unità residenziali, hanno accerchiato gli agenti, minacciandoli con spranghe e bastoni, colpendoli e lanciando sassi e pietre. L’intervento in zona di polizia e carabinieri, intervenuti con altri sei equipaggi, è riuscito a riportare la situazione alla calma. (ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -