Siria: terroristi usano bimba di 8 anni per attentato suicida

 

Una bambina di appena 8 anni è stata fatta saltare in aria con indosso una carica esplosiva in un attentato contro una stazione di polizia di Damasco.

Lo scrive l’agenzia governativa siriana Sana, secondo la quale i terroristi hanno fatto entrare la bambina in una stazione di polizia nel quartiere di Midan e hanno azionato l’ordigno a distanza.

La piccola è morta, mentre un agente è rimasto leggermente ferito. ANSAMED



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -