Natale, Brescia: cancellato Gesù dalle canzoni delle elementari

 

Bue_Asinello_Presepe

«Sarà solamente il surrogato di uno spettacolo natalizio». Così alcuni genitori dell’Istituto comprensivo di Pontevico hanno etichettato l’evento musicale organizzato dalla scuola elementare e che prevede l’esibizione di alcune classi.

A creare polemiche in paese è stata la decisione di modificare una frase all’interno della canzone natalizia «Merry Christmas, Buon Natale»: nelle fotocopie distribuite agli alunni sono stati infatti tolti tutti i versi dove comparivano le parole «canta perché è nato Gesù» e sono stati sostituiti con «canta perché è festa per te».

Polemiche che la dirigente scolastica Paola Bellini ha cercato di smorzare chiarendo la posizione della scuola. «Vorrei puntualizzare che nelle mie scuole non c’è assolutamente la negazione della tradizione cristiana, quella di modificare il testo di una canzone è stata una decisione presa dalle maestre per andare incontro al concetto di educazione interculturale» spiega la preside.

Leggi l’articolo completo sul Giornale di Brescia



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -