Referendum Jobs act, Boldrini: No elezioni anticipate

 

15 dic.  – E’ “inopportuno” parlare di elezioni anticipate per evitare il referendum sul Jobs act. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, parlando allo scambio di auguri con la stampa parlamentare.”La Cgil – ha detto la terza carica dello Stato – ha raccolto un milione di firme. Ora aspettiamo la decisione della Consulta ma credo si debba considerare il referendum come un momento di confronto, non è che per evitarlo bisogna fare le elezioni prima del dovuto, non può essere un criterio, sarebbe inopportuno”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -