Francia: ordigno davanti a una chiesa di Tolosa

 

église Saint-André dans le quartier de la Roseraie

église Saint-André dans le quartier de la Roseraie

15 DIC – Un ordigno incendiario artigianale è stato ritrovato davanti alla chiesa di Saint-André di Tolosa, nel sud-ovest della Francia. E’ stato un parrocchiano a scoprirlo la settimana scorsa, ma se ne è avuta notizia soltanto oggi. Si trovava in una scatola di cartone che era di fronte all’entrata della chiesa.

“Il dispositivo era rudimentale ma poteva esplodere” rivela una fonte giudiziaria. La chiesa e i dintorni sono stati evacuati e un’inchiesta è in corso per cercare di capire chi possa aver fabbricato e messo l’ordigno davanti alla parrocchia.

Lo stato di emergenza in Francia è stato prorogato fino al 15 luglio. Rafforzate le misure di sicurezza intorno ai luoghi di culto. A luglio, a Saint-Etienne-du-Rouvray in Normandia, Jacques Hamel, prete della chiesa locale, fu sgozzato da due jihadisti.

La Francia è ridotta così: razzismo contro i bianchi nelle strade di Parigi



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -