UE: Gentiloni prosegua le politiche di Renzi “per il bene degli Italiani”

 

renzi-gentiloni

Al nuovo governo l’Unione Europea non chiederà manovre aggiuntive ma di proseguire sulla strada delle riforme. Lo spiega il vicepresidente della Commissione europea Jyrki Katainen in un’intervista a Repubblica. “Aspettiamo di lavorare col nuovo premier. Speriamo la situazione politica si stabilizzi e l’Italia possa rimettersi in marcia dopo il referendum” auspica Katainen che non si dice deluso dell’esito della consultazione: “Noi rispettiamo sempre la volontà dell’elettorato. Uno può essere in disaccordo nel merito, ma gli Italiani hanno deciso ciò che hanno deciso e non abbiamo nulla da criticare”.

Poi si contraddice pesantemente

Sul nuovo esecutivo Gentiloni, il vicepresidente della Commissione Ue sottolinea che a Bruxelles “abbiamo piena fiducia che il nuovo governo possa continuare con le stesse politiche del precedente, perchè la situazione economica non è cambiata. Questo non perchè lo dica la Commissione ma per il bene degli Italiani“.

Per quanto riguarda la legge di bilancio, invece, “Non abbiamo richieste aggiuntive. La Commissione ha detto chiaramente cosa si aspetta dal governo”.Katainen non si dice infine preoccupato della crisi bancaria in Italia: “Le autorità italiane hanno dei buoni piani per gestire la situazione del sistema bancario e abbiamo fiducia in loro. Anche se c’è una situazione politica difficile, ci fidiamo del fatto che sappiano cosa devono fare”. Nessun commento specifico su Mps anche se, ricorda “in generale, ci sono regole per difendere gli interessi dei contribuenti in caso di crisi” ASKANEWS



   

 

 

1 Commento per “UE: Gentiloni prosegua le politiche di Renzi “per il bene degli Italiani””

  1. EG GENTILONI ; NON FACCIA PIU’ DEL BENE A NOI , CI è BASTATO QUELLO DI RENZI = con la barzellerra diel Nazzareno,|!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -