Siria, Onu: ribelli sparano sui civili in fuga da Aleppo Est

 

Ginevra,  – I ribelli siriani (tagliagole moderati -mercenari Usa-Nato) asserragliati in una piccola parte di Aleppo Est stanno impedendo ai civili di uscire dalle zone da loro controllate e ci sono casi di spari contro gente in fuga. La denuncia arriva da un portavoce Onu.

Alcuni dei civili che cercano di fuggire, a quanto pare, sono bloccati da gruppi armati dell’opposizione (…) in particolare dai militanti di al Fateh Sham”, l’ex Fronte al-Nusra; ovvero la filiale siriana di al Qaida, ha detto durante una conferenza stampa il portavoce dell’Ufficio delle Nazioni Unite per i diritti umani, Rupert Colville. (Fonte Afp). 9 dic. (askanews)

Sorda perfino alle dichiarazioni dell’ONU, l’Unione Europea intende rafforzare le sanzioni contro privati e persone giuridiche che supportano il regime il quale continua e attuare “repressioni” nel paese, dice il comunicato del capo della diplomazia UE Federica Mogherini.

“Tutti i responsabili di tali violazioni, dei crimini contro l’umanità e degli altri gravi crimini internazionali, considerabili reati militari, dovranno pagarne le conseguenze” ha detto il capo della diplomazia europea.

Ma i crimini vengono commessi proprio dagli alleati della UE !!!

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -