Pensionato litiga in banca e muore: direttore fa portare fuori il cadavere

 

morto-banca

Un pensionato è morto per un attacco di cuore durante una lite con un cassiere nella filiale della BBVA Bancomer di Puebla de Zaragoza, in Messico. Secondo il rapporto della polizia, l’uomo, di età compresa tra i 65 e i 70 anni, era andato in banca per ritirare la pensione.

MORTO-BANCA_mini

Foto Alfredo Domínguez

Dopo aver aspettato “per diversi minuti” il suo turno, allo sportello gli è stato negato il pagamento: la sua firma, infatti, non corrispondeva a quella depositata in precedenza presso l’istituto finanziario.

L’uomo – racconta La Jornada – si è agitato e ha iniziato a discutere con il cassiere. In quel momento è stato colpito da un attacco cardiaco, cadendo in terra. Secondo le testimonianze del personale della banca, sarebbe stato il direttore a ordinare di portare fuori l’uomo, su una sedia da ufficio, “per avere più aria”.

Ma quando sono arrivati i soccorsi, accanto all’uomo non c’era più nessuno. Era solo, sulla sedia, coperto da un telo. Vani i tentativi di rianimare il pensionato: i medici hanno solo potuto certificare la morte per infarto del miocardio.

today.it



   

 

 

2 Commenti per “Pensionato litiga in banca e muore: direttore fa portare fuori il cadavere”

  1. Il direttore e’responsabile di tutto in quanto il cadavere non poteva essere spostato dal posto in cui si era verificato il fatto!

  2. maria taurisano

    Che schifo in Spagna l’insensibilità verso le persone! A Valencia, davanti alla cattedrale una donna storpia con la gamba deforme nuda che chiedeva l’elemosina. Una scena raccapricciante nell’indifferenza di tutti. Scene strazianti di elemosinanti e nessuno che interviene????

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -