UE: i migranti saranno rinviati in Grecia da marzo 2017

 

Il Commissario all’immigrazione Avramopoulos ha dichiarato giovedì che a partire da Marzo 2017 i migranti irregolari sparsi sul territorio UE dovranno essere espulsi verso la Grecia, come previsto dal regolamento di Dublino.

BRUXELLES – I Paesi Ue saranno autorizzati a rinviare in Grecia i migranti (finti profughi) entrati in Europa attraverso il Paese dal 15 marzo 2017, secondo una raccomandazione della Commissione europea, che punta a tornare “ad un normale funzionamento del regolamento del sistema di Dublino”.

Ne ha parlato il commissario Ue Dimitris Avramopoulos, secondo il quale sarà “una ripresa graduale sulla base di assicurazioni individuali da parte delle autorità greche, che ciascun migrante rimpatriato riceverà un’accoglienza dignitosa“.

Il provvedimento non potrà essere applicato in modo retroattivo, varrà cioè solo per quei richiedenti asilo che entrano in Grecia dal 15 marzo 2017 in poi.(ANSA).



   

 

 

1 Commento per “UE: i migranti saranno rinviati in Grecia da marzo 2017”

  1. UE ASSASSINA!

    QUESTO E’ UN OLOCAUSTO, e la UE, con i suoi fondatori Rothschild & Rockefeller & Soros & Bilderbergers e tutti i complottisti complici dovrebbero essere giudicati da un Tribunale Internazionale per crimini contro l’Umanità!

    ASSASSINI! GENOCIDI!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -