UE, Timmermans richiama a un “patriottismo europeo”

 

Timmermans

“Sono stufo di veder biasimare l’Europa per cose fatte da altri. Occorre capire che siamo oltre il punto in cui si può attaccare l’Europa senza conseguenze“. Così il vicepresidente vicario della Commissione Ue Frans Timmermans intervenendo alla sessione plenaria del Comitato europeo delle Regioni.

“L’Europa è stata fatta dagli uomini e può essere distrutta dagli uomini. E accadrà, se” a livello nazionale “non si comincerà a sentire una responsabilità comune e a difendere” l’Unione”. Per questo Timmermans stigmatizza l’atteggiamento secondo il quale “se è un successo viene rivendicato”, mentre “se è un fallimento viene” addebitato all’Europa, e richiama ad un “patriottismo europeo” che impegni tutti i livelli di governo, a partire da quello locale, rappresentato dalle città e dalle Regioni riunite a Bruxelles per i lavori. Perché le sfide che stanno davanti – evidenzia – “possono essere affrontate solo tutti assieme”. ANSA Europa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -