Milano: 350 euro al mese a chi ospita sfrattati o senzatetto

 

MILANO, 8 DIC – Dopo aver cercato famiglie per ospitare rifugiati, adesso con lo stesso meccanismo e lo stesso contributo il Comune di Milano cerca famiglie disposte ad ospitare sfrattati o senza tetto per sei mesi (prorogabili). Per questo ha pubblicato un bando che resterà aperto fino al 9 gennaio. I requisiti richiesti sono avere un’abitazione con una camera per la persona che viene accolta con l’uso del bagno (o un bagno dedicato).

Come contributo per vitto e alloggio Palazzo Marino stanza 350 euro al mese (che salgono massimo a 400 se si ospitano più persone). “Dal prossimo gennaio – ha spiegato in una nota l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – partiremo con questo nuovo progetto di accoglienza destinato a chi è stato sfrattato e ai senza fissa dimora”. Il progetto di ospitalità già avviato con i rifugiati – per cui è stato fatto un elenco di 50 famiglie di cui 5 selezionate per l’ospitalità – ha avuto risultati più che soddisfacenti e riprenderà a gennaio. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Milano: 350 euro al mese a chi ospita sfrattati o senzatetto”

  1. Molti o pochi 350euro al mese . X Migkiai … somo il nostro sudore . Ma il Governo si rende conto che siamo in CRISI e con la restrizione della produzione il denaro è solo carta straccia … e leggo ogni tanto da vari esponenti Europei compreso i nostri . la colpa è della U.E. Usciano dall’Unionwe.!!! fino al punto di rimettere gli Stati uno contro l’altro e Sparare fra di Noi .. ed i succhiasangue la carta/denaro tramutata in oro come GELLI . al sicuro alle Antille . CUNPà SVEGLIATEVENNE.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -