Abusi su 3 bambine, arrestato 60enne

 

BERGAMO, 8 DIC – Un sessantenne residente in valle Seriana, in provincia di Bergamo, è stato arrestato dai carabinieri di Clusone perché accusato di abusi su tre bimbe, due sorelline e una loro amica, figlie di due famiglie di vicini di casa. I genitori affidavano proprio a lui le loro figlie quando non erano in casa.

Secondo l’accusa, gli abusi sarebbero stati compiuti tra il gennaio 2013 e l’ottobre 2015. All’epoca le bambine avevano 6, 7 e 8 anni. Gli episodi di violenza sono emersi dai temi che le due bimbe più grandi, che frequentano la stessa scuola in due classi diverse, hanno scritto durante le ore di educazione affettiva nel marzo scorso. Non ne avevano mai parlato ai genitori ma hanno descritto gli abusi negli elaborati consegnati agli insegnanti. Un’insegnante si è così rivolta ai carabinieri e sono scattate le indagini. I carabinieri hanno anche sequestrato dei video pedopornografici sul computer del sessantenne, sposato e con una figlia. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -