Referendum, Scola: politica non sia solo consenso immediato

 

MILANO, 6 DIC – “La politica non può avere nel consenso immediato l’unico criterio di azione”. Lo ha sottolineato l’arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, nel tradizionale discorso alla città in cui ha accennato anche al risultato del referendum di domenica scorsa. “Il referendum di domenica impone una riflessione sull’Europa. Senza entrare nell’esito dello stesso, non possiamo negare che il risultato del referendum è anche, nello stesso tempo, conseguenza e provocazione della situazione europea“, ha ha sottolineato Scola.

Secondo Scola, l’esito del voto “apre un compito per tutti i cittadini italiani, i corpi intermedi e le istituzioni. Ci riguarda in termini personali e collettivi. Ci riguarda come città – ha spiegato -. Non possiamo però negare che questo compito tocchi specialmente a quanti sono impegnati con la difficile arte della politica”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -