Oltre 100 risparmiatori truffati tramite società inglese, 4 arresti

 

BRESCIA, 7 DIC – Quattro persone sono state arrestate a Brescia con l’accusa di aver truffato oltre cento risparmiatori tra la provincia di Brescia e Dubai attraverso una società inglese, International Global Opportunities, con sede a Londra, ritenuta nelle mani dell’avvocato bresciano Sergio Olivieri, 50 anni, del Foro di Brescia e residenza a Trapani, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari come Maurizio Bondioli e Claudio Pignatti, entrambi iscritti all’ordine dei promotori finanziari. Disposta invece la custodia in carcere per Antonello Moroncini.

Il gruppo avrebbe incassato più di sette milioni di euro dai risparmiatori, ma li avrebbe utilizzati per motivi personali senza più restituirli. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -