Clandestino su auto rubata sfugge all’alt degli agenti, inseguimento da film

 

GENOVA, 7 DIC – Nottata con inseguimento da film nelle vie di Sampierdarena fra le pattuglie della polizia e un clandestino marocchino ubriaco sfuggito all’alt degli agenti che lo hanno sorpreso a bordo di un’auto rubata. Nel tentativo di fuga l’uomo ha speronato una vettura della polizia stradale e si è schianto contro un muraglione prima di essere arrestato. E’ successo fra via Sampierdarena e via Dottesio.

Lo straniero, 27 anni, era stato notato a bordo di un’auto ferma in doppia fila e quando un agente si è avvicinato per un controllo l’uomo l’ha allontanato con una spinta ed è fuggito. In via di Francia ha urtato più volte la fiancata dell’auto della polizia ma si è poi schiantato contro un muro in via Dottesio. Deve rispondere dei reati di ricettazione dell’auto rubata, guida senza patente (che non ha mai conseguito) e guida in stato ebbrezza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato per i danni procurati all’auto della polizia. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -