Sardegna, 130 algerini sbarcano nel Sulcis

 

CARBONIA, 3 DIC – Notte di di sbarchi di migranti nel Sulcis. Dalle 22 in poi in diverse zone della Sardegna sud occidentale sono arrivati barche e barconi con a bordo decine di stranieri, presumibilmente algerini. Al momento sono circa 130 le persone bloccate da carabinieri, Guardia di finanza e Polizia. Si tratta del numero di migranti più alto arrivato direttamente sulle coste dell’Isola in una sola notte dall’ inizio dell’anno.

Gli sbarchi sono avventi all’interno del Poligono militare di Teulada, lungo la spiaggia di Porto Pino nel Comune di Sant’Anna Arresi ed a Sant’Antioco. Almeno otto le imbarcazioni che hanno trasportato i nordafricani. Le forze dell’ordine stanno lavorando per identificare tutti gli stranieri che dopo le viste mediche saranno trasferiti nei centri di accoglienza. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -