Austria, Gentiloni: brutto segnale se la destra vince le elezioni

 

Alle elezioni del 4 dicembre in Austria potrebbe essere eletto il primo capo di Stato della destra in Europa, Norbert Hofer, e questa, ha detto il ministro degli esteri Paolo Gentiloni in un’intervista alla Cnn, è “una prospettiva molto negativa”.

“Sappiamo che il presidente in Austria non ha un ruolo molto esecutivo o fondamentale, è più un ruolo politico e rappresentativo, ma in ogni caso sarebbe davvero un brutto segnale”, ha detto ancora il ministro rispondendo ad una domanda di Christiane Amanpour. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -