In fiamme l’auditorium mai aperto di via Albergotti a Roma

 

La struttura dell’opera, che è in costruzione dal 2003 ed era quasi terminata- rischia di andare in cenere. E’ costata più di un milione e 600mila euro.

Sul posto sono quindi intervenute tre squadre dei vigili del fuoco e gli agenti di polizia. Ancora da accertare le cause. Ad andare distrutta la volta di legno della struttura sormontata da una cupola rivestita di lastre di rame.

Il cantiere dell’Auditorium, la cui copertura stamane si è incendiata, è durato più di 10 anni; il suo progetto risaliva al 2003, quando il Municipio vinse un bando dell’allora Provincia per la costruzione di opere pubbliche. Ma i lavori cominciarono nel 2005 e andarono avanti a singhiozzo a causa della mancanza di fondi.

Nel 2011 l’Auditorium era stato teatro di un sequestro e stupro di una 17enne da parte di sei ragazzi filippini. Intanto sul rogo di stamane la Procura di Roma ha avviato una indagine. Gli inquirenti procedono per il reato di incendio e sono in attesa della relazione dei vigili del fuoco intervenuti per spegnere le fiamme che hanno interessato la copertura e la guaina della struttura in ristrutturazione. Stamani erano al lavoro alcuni operai addetti alla saldatura della guaina.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -