Gentiloni: con la morte di Castro si chiude una pagina drammatica

 

La morte di Fidel Castro “chiude una pagina grande e drammatica del Novecento” e l’Italia è “vicina al popolo cubano che guarda al futuro”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, commentando la scomparsa del Lider Maximo.”Con #FidelCastro si chiude una pagina grande e drammatica del Novecento”, ha scritto sul suo profilo ufficiale Twitter al capo della diplomazia italiana, “Vicini al popolo cubano che guarda al futuro”.

Fidel Castro: la Nato vuole una guerra di sterminio contro la Russia

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -