Isis: Obama apre la caccia ai ‘foreign fighter’ nel mondo

 

truppe-usa

WASHINGTON, 25 NOV – L’amministrazione Obama ha deciso di estendere i poteri delle forze militari speciali americane per rafforzare la caccia ai ‘foreign fighter’ e alle cellule terroristiche nel mondo. Lo rivela il Washington Post citando fonti del Pentagono.

“ISIS è l’esercito segreto degli Stati Uniti”

Gli uomini che rispondono al Joint Special Operations Command – dai Navy Seal ai Berretti Verdi passando per i Delta Force – potranno operare ben oltre i campi di battaglia di Iraq, Siria e Libia. Questo per fronteggiare l’emergenza dei militanti jihadisti che si vanno sempre più disperdendo con l’assedio alle roccaforti dell’Isis di Mosul e Raqqa. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -