Erdogan minaccia la UE: lasceremo passare i migranti in Europa

 

25 NOV – “Se l’Europa si spingerà troppo oltre, permetteremo ai rifugiati di passare dai valichi di frontiera” verso i Paesi Ue.

Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, tornando a minacciare una rottura dell’accordo sui migranti con Bruxelles. L’avvertimento arriva all’indomani del voto del Parlamento europeo che chiede di congelare i negoziati per l’adesione di Ankara.

Ascoltatemi bene, se si va oltre, queste frontiere si apriranno, mettetevelo in testa“, ha dichiarato Erdogan. A marzo Ankara e Bruxelles hanno firmato un accordo in cui la Turchia si impegna a tenere sul suo territorio i migranti diretti in Europa e in cambio di sei miliardi di aiuti per l’assistenza, ma le autorità turche chiedono che venga sbloccato anche il capitolo della facilitazione dei visti.(fonte afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -