“Firme false anche a Bologna”, ora i grillini querelano

Condividi

 

 

BOLOGNA – Sulle presunte firme false a Bologna, i Cinque stelle reagiscono querelando. Lo fanno sapere gli stessi esponenti M5s sotto le Due Torri, dopo che la deputata Pd Alessia Morani ha sollevato l’argomento con un tweet. “Su #firmefalse c’è anche Bologna. Ma anche in questo caso c’è un silenzio assordante dei vertici #M5S…”, ha scritto oggi Morani a commento di un articolo di stampa.

m5s-bologna2

“Apprendiamo come ancora una volta il M5s di Bologna venga associato a vicende riguardanti una presunta raccolta di firme false da esponenti del Partito Democratico e da una certa stampa”, fanno sapere i Cinque stelle. “Stanchi di risultare oggetto di attacchi non supportati da fatti o riscontri ma soltanto da ‘sentito dire’, abbiamo provveduto a dare mandato ai nostri legali al fine di querelare tutti coloro che continueranno ad accostare il gruppo di Bologna al menzionato comportamento illecito”.

DIRE.IT

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -