Terrorismo Strasburgo, 4 fermi: nel mirino il mercato di Natale

 

Francia – Operazione antiterrorismo a Strasburgo: unità delle forze speciali francesi, riferisce ‘Le Parisien’ hanno fermato nella notte tra sabato e domenica quattro persone che secondo gli inquirenti attendevano la consegna di un carico di armi e che avevano individuato una serie di potenziali bersagli, dal commissariato di polizia di Strasburgo al mercato di Natale della città. Il mercato di Natale era già stato individuato come bersaglio di un progetto di attentato dinamitardo nel 2000.

Nel maggio 2014, una rete jihadista era stata smantellata a Strasburgo: sette alsaziani – che erano andati in Siria tra il dicembre 2013 e l’aprile 2014 – erano stati arrestati e quindi condannati a Parigi a pene comprese tra i 6 e i 9 anni di carcere.

La condanna più pesante è stata inflitta a Karim Mohamed-Aggad, il cui fratello Foued è stato identificato come uno dei kamikaze del Bataclan. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -