Benevento: raffica di fischi e “buffone” all’uscita di Renzi dal Teatro

 

Il momento in cui parte la raffica di fischi, insulti e gestacci all’indirizzo di Matteo Renzi da parte di centinaia di cittadini rabbiosi, tenuti a stento dalle forze dell’ordine dietro le transenne montate all’uscita dal Teatro Massimo di Benevento, ennesima tappa del premier per propagandare il Si all’imminente referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.

La polizia ha dovuto caricare per allontanare un gruppo di ragazzi disoccupati che contestavano l’arrivo del presidente del consiglio Matteo Renzi atteso per un incontro politico su referendum. I giovani volevano solo consegnargli un volantino e ricordargli il dramma della disoccupazione nella regione Campania.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -