Referendum, “rapiti” dal centro anziani e portati al comizio di Alfano per il Sì

 

Al comizio di Alfano senza saperlo. Quando due giorni fa, il 15 novembre, i vertici di Ncd si sono trovati al Teatro Marconi di Roma per parlare del Sì al referendum, tra il pubblico – non proprio folto – c’erano numerosi anziani che non avevano la minima idea di chi avrebbe parlato.

“Non sapevo ci fosse Alfano”

Come scrive ilfattoquotidiano.it, che ha intervistato alcuni degli ospiti, molti erano lì perché “ero stato invitato”, altri se avessero saputo che c’era il ministro dell’Interno “non sarei venuto”. Molti, peraltro, avevano già deciso di votare No. Qualcuno era indeciso perché “tanto non vota nulla”. Una donna, infine, ha ammesso che “Io sono di sinistra, altro che alfaniana. Sono venuta perché faccio parte di un centro anziani, ci hanno portato con i bus”.

Ad organizzare l’iniziativa era stata “Insieme Si Cambia”, un comitato per il Sì al referendum che si richiama al partito di Alfano e ad Area Popolare. Non è un caso che in sala fossero presenti Maurizio Lupi, Capogruppo di Ap alla Camera, e Beatrice Lorenzin, ministro della Sanità.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -