Danno al figlio il nome del terrorista di Tolosa, giudice lo cambia

 

PARIGI, 19 NOV – Un giudice di Nizza ha avviato una procedura per cambiare nome a un neonato di 15 giorni, Mohamed Nizar Merah, ritenendo che i genitori lo abbiano chiamato così in omaggio al terrorista che uccise 7 persone a Tolosa nel 2012.

In Francia, dal 1993, gli ufficiali di stato civile non possono più impedire che i genitori scelgano un qualunque nome per un bambino. Il Comune ha però ritenuto stavolta che non si possa dare un nome “contrario all’interesse del figlio” ed ha assimilato il gesto al reato di “apologia di terrorismo”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -