Regolamento di Dublino, cena Ue sulla ”solidarietà flessibile”

 

BRUXELLES, 16 NOV – La presidenza slovacca di turno del Consiglio Ue ha organizzato per domani una cena informale per discutere della riforma del regolamento di Dublino, un dossier molto sensibile per l’Italia, che trova posizioni molto contrastanti nell’Unione. Alla serata ci sarà anche il ministro dell’Interno Angelino Alfano. Gli slovacchi hanno preparato un cosiddetto ‘non paper’, un documento non ufficiale in cui si introduce il concetto della cosiddetta ‘solidarietà flessibile’, chiamata anche ‘solidarietà effettiva’ o ‘alternativa’.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -