Esproprio hotel per i clandestini, anziano proprietario tenta di opporsi

 

Una quindicina di migranti sono giunti a Ficarolo (Rovigo) per essere ospitati in una struttura alberghiera il cui proprietario nelle settimane scorse aveva manifestato in forma decisa la propria contrarietà alla decisione assunta dal prefetto che aveva requisito l’edificio.

Al momento dell’arrivo, l’uomo, Luigi Fogli, ha tentato di opporsi all’arbitrario esproprio e poi ha accusato un malore a causa del trattamento che gli è stato riservato. I migranti sono stati accompagnati all’interno della struttura dalle forze dell’ordine

Il governo Renzi è ormai arrivato all’ESPROPRIO SOVIETICO contro gli italiani. VERGOGNA!!!, scrive Salvini



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -