Dolore al petto, ma nessuno lo visita: 36enne muore al Pronto Soccorso

 

VARESE, 15 NOVEMBRE – E’ morto per infarto fulminante l’uomo di 36 annni Elsayed Mohamed Ibrahim Elsayed, egiziano residente a Turate (Como), deceduto 10 giorni fa al pronto soccorso a Saronno (Varese), in attesa di essere visitato. Sono queste le prime indiscrezioni filtrate dall’esame autoptico ordinato dalla Procura di Busto Arsizio (Varese), dove è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti. La relazione completa sarà consegnata alla magistratura entro i prossimi sessanta giorni.

Secondo al vedova, che partorirà il secondo figlio dell’uomo il prossimo gennaio “lo hanno lasciato morire, continuava a dire che aveva dolore al petto, sudava e non respirava, ma nessuno lo ha visitato“. A quanto si apprende, dopo avergli misurato temperatura e pressione in accesso in pronto soccorso, all’uomo era stato assegnato il “codice verde”. Ora sarà la Procura di Busto a decidere se vi siano o meno profili di colpa in capo a membri dello staff ospedaliero. (ANSA)-



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -